Vitigno

Dolcetto 100%
Resa in vino: 70%

Vigneti

In frazione Valle Talloria, sono tutti vigneti di media collina con ottima esposizione, terreni ricchi di marne calcaree di buona permeabilità. Esposizione prevalente: ovest, sud-ovest.
Superficie in produzione di proprietà dell’azienda: 3 ettari.

Produzione massima

Produzione di uva consentita per ha: 80 ql.
Produzione massima di vino: 56 hl per ettaro.

Vinificazione e affinamento

Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox per 6-8 giorni a temperatura di 24-25°C, cui segue la fermentazione malolattica. Una sosta di alcuni mesi nell’acciaio precede l’imbottigliamento (bottiglia albeisa), effettuato di regola nella primavera successiva alla vendemmia.

Conservabilità

Sino a 3-4 anni, a seconda delle annate.

Caratteristiche organolettiche

Questo Dolcetto di Diano d’Alba è un vino ricco di struttura, di colore rosso rubino ravvivato da ritorni di violetto; il suo bouquet è vinoso, fruttato, intenso, piacevole e persistente. Il sapore è piacevolmente secco, armonico e vellutato, con caratteristico retrogusto di mandorla.

Gradazione alcoolica media

13% vol.

Temperatura di servizio consigliata

15-16°C.

Abbinamenti consigliati

Il Dolcetto di Diano d’Alba è il tipico vino da tutto pasto che condivide e nobilita piatti anche molto diversi. La tradizione lo abbina ai salumi, agli antipasti caldi, ai primi piatti, alle verdure, alle carni quotidiane (pollo, coniglio, bollito, bistecca, ecc…), ai formaggi.